Mese: febbraio 2017

Donne ‘trafficate’ e prostituzione, cassaforte della criminalità

La tratta delle donne finalizzata allo sfruttamento sessuale è un mercato fiorente. Le ragazze sono attirate con la promessa di lavori onesti, spesso parrucchiera o cameriera, ma poi sono costrette alla strada, ai rapporti mercenari consumati all’interno di appartamenti presi...

/ 28 febbraio 2017

La giustizia e il crimine nel grande cinema italiano

Investigatori, giudici inflessibili, criminali spietati o delinquenti per caso. La cinematografia italiana si è occupata del rapporto tra giustizia, crimini e investigazioni a più riprese. Ne abbiamo parlato con Fabio Melelli, critico cinematografico e autore di decine di pubblicazioni sul...

/ 28 febbraio 2017

“Codice Antigone”, uno spazio per ripensare il diritto

Il progetto “giustizia e investigazione” nasce con una precisa intenzione: cambiare in senso democratico e reale il mondo del diritto. Intenzione sicuramente impopolare in una nazione arcaica come l’Italia, non molto avvezza alla democrazia. Il diritto è stato per secoli...

/ 28 febbraio 2017

Una finestra sul mondo della giustizia, delle indagini e del diritto alla difesa

Il portale www.giustiziaeinvestigazioni.com si propone di aprire una finestra giornalistica e di riflessione sui temi della giustizia, delle indagini giudiziarie, del diritto, della tecnologia applicata alle investigazioni e alla tutela pubblica, con un occhio anche alle tecniche di intelligence, alla...

/ 23 febbraio 2017

Delitto di Yara Gambirasio, la difesa vuole una nuova perizia sul dna

  Tra pochi mesi sarà celebrato il processo di appello per il delitto di Yara Gambirasio, che vede imputato Massimo Bossetti, condannato in primo grado all’ergastolo dalla Corte di Assise di Bergamo. Il suo avvocato Claudio Salvagni, di passaggio a...

/ 22 febbraio 2017

Separazione e divorzio: inutilizzabili le prove raccolte fraudolentemente

Un argomento di interesse per un avvocato che si vede arrivare in studio un cliente che vuole separarsi è senz’altro l’addebito della separazione e di conseguenza quello di porsi il problema di come raccogliere le prove al fine di dimostrare,...

/ 22 febbraio 2017

Web e social, navigare sicuri in un mare pieno di pericoli

La doppia faccia del deep web, un mondo sommerso popolato da buoni e cattivi (questi sono molti di più). Un mare nel quale Emanuele Florindi, avvocato, si è gettato per capire come difendersi, cosa evitare e cosa aspettarsi dal ‘web...

/ 22 febbraio 2017

Dai morti di “Teresa Moda” alla rinascita: parla il prefetto Maria Laura Simonetti

Sarà ancora una donna a guidare la prefettura pratese, come nel 2005, quando arrivò nella città laniera Eleonora Maffei che dopo quattro anni lasciò la poltrona a Maria Guia Federico, a cui subentrò Maria Laura Simonetti nell’agosto del 2013. Quest’ultima...

/ 22 febbraio 2017

La giustizia italiana raccontata in #pilloledaltribunale

I grandi casi giudiziari che si celebrano nelle aule di tribunale (e nelle pagine di giornale) sono un ridotta, se pur rumorosa, minoranza, rispetto alle vicende quotidiane che riguardano i normali cittadini. “Pillole dal tribunale” raccoglie 41 racconti, tratti da...

/ 22 febbraio 2017

Sarah Scazzi: Cassazione conferma ergastolo per Cosima e Sabrina. Il video

Ergastolo per Sabrina Misseri e sua madre Cosima Serrano. Lo ha stabilito la prima sezione penale della Cassazione confermando la sentenza di primo e secondo grado per la morte di Sarah Scazzi ad Avetrana il 26 agosto 2010.

/ 21 febbraio 2017