Home / Giustizia e diritto (page 6)

Giustizia e diritto

Accertamenti fiscali e tasse non dovute, il cittadino paga anche quando ha ragione

Il reddito dichiarato e le spese sostenute presentano delle incongruenze, il contribuente giustifica la differenza, ma per l’Agenzia delle Entrate e per il redditometro deve pagare ugualmente. L’accertamento La paradossale vicenda ha per protagonista un ex calciatore di serie A, difeso dall’avvocato Daniele Fantini, che si è visto convocare dall’Agenzia …

Read More »

Lavoratore costretto a scegliere: prepensionamento ed esposizione all’amianto sono incompatibili

I benefici previdenziali del prepensionamento e quelli previsti per l’esposizione all’amianto non sono cumulabili e, quindi, il lavoratore deve scegliere. È quanto ha stabilito il Tribunale amministrativo regionale dell’Umbria in merito al ricorso presentato da un lavoratore, difeso dagli avvocati Alessandro Marini e Debora Spinelli, contro la decisione dell’Inps di …

Read More »

Narcisismo patologico e dipendenza affettiva di nuovo sul palco

Il narcisismo patologico e la dipendenza affettiva della vittima tornano sul palco per una nuova edizione, con novità, dello spettacolo “Al di là dell’amore”, prodotto dell’avvocata Rosa Petruccelli e dell’associazione “La fabbrica del pensiero creativo”. «L’associazione si propone di diffondere ed incrementare la cultura del pensiero creativo contro gli stereotipi, …

Read More »

La banca non rispetta il contratto e ‘nasconde’ i documenti, ufficiali giudiziari in filiale

Banche, mutui, prestiti e interessi incontrano spesso il mondo dei tribunali, degli avvocati e dei giudici. Si dibatte di interessi usurari, di anatocismo, di spese non contemplate, di commissioni non previste e di inadempienze degli istituti bancari. L’avvocato Daniele Fantini, del foro di Perugia, ha recentemente intrapreso un’azione legale contro …

Read More »

Magistratura, raccolte già 70mila firme per la proposta di legge sulla separazione delle carriere

Il traguardo delle cinquantamila firme per la proposta di legge costituzionale che introduce la separazione delle carriere dei magistrati nel nostro ordinamento, promossa dall’Unione delle Camere Penali, per l’attuazione al precetto sulla terzietà del giudice inserito nella nostra Carta Costituzionale (art. 111), è stato superato, visto che la raccolta firme ha …

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi