Home / Cronaca / Elsa Perugia e il “Piano di rilancio di Elce”

Elsa Perugia e il “Piano di rilancio di Elce”

L’associazione Elsa Perugia ha dato avvio, dal primo settembre, al “Piano di rilancio di Elce”, un progetto che consiste nella stipula di una serie di convenzioni con gli esercenti del quartiere di Elce (zona universitaria) e che ha anche ricevuto il patrocinio di UNC Umbria.
A raccontarci di questo progetto, sarà la presidente di Elsa Perugia, Alice Eraclei.

Dottoressa Eraclei, in cosa consiste il “Piano di rilancio di Elce”?

«Oltre alle varie attività di promozione culturale, ELSA Perugia, dal 1 Settembre 2020, ha dato vita al progetto chiamato “Piano di rilancio di Elce”. Si tratta – come sopra accennato – di un insieme di convenzioni, stipulate con gli esercizi commerciali del quartiere universitario, che prevedono sconti a favore dei nostri associati in cambio di un’attività promozionale a vantaggio dei commercianti stessi».

Com’è nata l’idea del progetto e qual è la finalità?

«Come tutti i nostri progetti, è nato con il cuore, in modo spontaneo fra una chiacchiera e l’altra. Tornati nella zona universitaria dopo il lockdown, ci siamo resi conto di quanto fosse vuota. L’assenza di studenti nel quartiere universitario ci ha fatto riflettere e ci siamo chiesti cosa avremmo potuto fare. Da qui abbiamo cercato di unire la necessità di offrire servizi ai nostri soci a quella di lavorare sul e per il nostro territorio.

Finalità di tale progetto è sia quella di agevolare i nostri soci che di metterli a conoscenza delle attività commerciali che insistono nei luoghi da loro spesso frequentati, per riportare gli studenti a vivere la zona universitaria e sostenere così i piccoli imprenditori locali, fortemente messi in difficoltà economica a causa della pandemia».

Qual è stato il riscontro all’interno della comunità imprenditoriale locale e quali esercizi commerciali del quartiere di Elce hanno aderito all’iniziativa?

«Il progetto ha trovato grande accoglienza all’interno della comunità imprenditoriale locale, tant’è che sono numerosi gli esercizi commerciali che hanno voluto aderire alla nostra iniziativa: Exstro, Red Carpet, Pizzicheria, Upperstore, Ottica Iride, MilleForme, Servizio Rapido Lavasecco 13 Dal, My Star Parrucchieri, BabyBuu, Atelier Floreale Pensiero Fiorito, Gioielleria Cicchi Bruno, Il meglio della natura, Barbiere Silvano, Pharmacosmesi e Bar Modugno. Per accedere agli sconti, ci si può tesserare ad ELSA Perugia qui».

About Sara Autorità

Check Also

Riapertura delle scuole: facciamo il punto sul protocollo di sicurezza

I sindacati e il ministero dell’Istruzione hanno, finalmente, trovato un accordo sul protocollo di sicurezza, …

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi