Home / Giustizia e diritto / L’acquisizione della prova informatica nel processo penale

L’acquisizione della prova informatica nel processo penale

Evento organizzato dalle associazioni Elsa Perugia ed Elsa Macerata

In un mondo sempre più attratto dalla tecnologia e vincolato all’utilizzo dello strumento informatico, è divenuta fondamentale l’acquisizione della prova digitale (o prova informatica) nell’ambito del procedimento penale, non solo per provare i cosiddetti reati informatici, ma tutti quei reati commessi attraverso l’uso della tecnologia: ad esempio diffamazione, stalking, estorsione, etc.. La prova digitale permette di accertare anche reati comuni, poiché facilmente ci si imbatte, durante un’indagine, in computer o cellulari che possano contenere elementi di prova.

La normativa vigente è dettata dalla L. 48/2008, che recepisce la Convenzione di Budapest sul crimine informatico (2001). Con la nuova legge, sono state introdotte nuove fattispecie di crimini informatici e si sono disciplinate più dettagliatamente le norme già esistenti nel nostro ordinamento.

Elsa Perugia ed Elsa Macerata hanno organizzato un evento per parlare dell’importanza della prova informatica nel processo penale. L’incontro si terrà sulla piattaforma Zoom, giovedì 25 giugno alle ore 15.

Interverranno: Riccardo Meggiato, hacker etico, pioniere della Digital Forensics e consulente tecnico d’ufficio e della difesa; Massimo Brazzi, avvocato penalista, specializzato in cyber crimes, nonché vicepresidente dell’Ordine degli avvocati di Perugia e docente di informatica giuridica all’Università di Perugia.

About Sara Autorità

Check Also

Omicidio di Meredith Kercher, un caso ancora da studiare

L’associazione Elsa Perugia ha organizzato un evento per ricordare e parlare dell’omicidio di Meredith Kercher, …

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi